Login
Consorzio Agorà Soc. Coop. Sociale - Torna alla Home page Consorzio Agorà Soc. Coop. Sociale
Feed Rss Archivio News

In evidenza:
Domiciliarità anziani e disabili
Residenza Protetta Dott. Zunino - Tiglieto
» Progetto Villa Loto

Home > Progetto Villa Loto

Il progetto "Villa Loto" ha come obiettivo l’inclusione lavorativa di persone svantaggiate attraverso la valorizzazione imprenditoriale dei terreni di Villa Loto, messi a disposizione dai proprietari; coinvolge i beneficiari del progetto SPRAR di Sestri Levante del Consorzio Agorà e l'associazione PS76, associazione di volontariato che realizza progetti in italia e in Paesi in via di sviluppo con l'obiettivo di sviluppare attività produttive autonome e sostenibili nel tempo, a garanzia di una vita dignitosa dei partecipanti.

Il progetto ha come obiettivi pratici il recupero del territorio con l'impiego di ragazzi provenienti dai nostri servizi di accoglienza per richiedenti asilo. 

I beneficiari affiancano i proprietari dell'Azienda agricola "La Cascinella" di Sestri Levante (GE) nell'abbattimento di piante malate (con la concessione al taglio della Regione Liguria previsto per legge dal 31 Ottobre al 31 Marzo 2018) e nell'asportazione del sottobosco secco ed infestante, che in poco tempo ha permesso la raccolta di 200 quintali di legna da ardere, messa in vendita in loco.
Si prendono cura di animali - capre e suini -, costruendo mangiatoie e ricoveri provvisori. Seminano piante da orto (peperoni, melanzane, zucchine,zucche, pomodori, ecc.), mais da polenta, girasole ad uso zootecnico.
Grazie ai soci promotori, si è effettuato il primo significativo acquisto di materiale e macchinari, compresi i DPI di sicurezza per lo svolgimento del lavoro.

I ragazzi hanno acquisito anche i primi rudimenti sull'apicoltura, oltre ad aver iniziato ad occuparsi di zafferano, in particolare per quanto riguarda la tecnica la tecnica di espianto (rigorosamente manuale), la separazione e pulizia dei bulbi per il loro reimpianto.

L'iniziativa sta motivando i ragazzi nell'apprendimento professionale di attività diverse per il recupero del territorio.

Alcuni scatti del progetto